SCARICA LA BROCHURE

LA MACCHINA

Indispensabile per lo scavo dei portainnesti, barbatelle e alberi da frutto
ï Macchina per lo scavo di piante;
ï Per terreni di medio impasto, sabbiosi o morbidi;
ï Produzione giornaliera 15.000 piante già cernite;
ï Consigliata: a vivai da 100-300.000 piante in su;
ï Profondit‡ di scavo:30◊30 cm personalizzabile;
ï Potenza richiesta del trattore: 70-90 hp.

– FACILITAí DíUSO: Dimensioni compatte e trasporto su strada grazie allo studio di uníapposita cerniera che permette alla macchina di ottenere un ingombro minimo: la macchina si allinea alla carreggiata, quindi allíingombro del trattore.
– SCUOTITORE UNICO: Per arrivare allo stesso risultato come SP96, si Ë studiato uno scuotitore pi˘ lungo in modo che le piante possano essere scosse e pulite per tutto il tragitto su nastro, viste le compatte dimensioni della macchina
-Impianto elettrico e idraulico autonomo
-Alla macchina sono collegati 02 martinetti idraulici: prima entra in azione quello della ruota appoggio idraulica anteriore, per controllare la profondit‡ díestrazione della punta di scavo anche nelle condizioni pi˘ sfavorevoli. , poi quello della punta di scavo: in questo modo evitiamo lo sforzo eccessivo su tutta la struttura dallíestrarne la punta dal terreno.
-Parte sterzante punta di scavo autonoma.
-Pianale posteriore, banco di cernita a bordo, di serie.
-Dotata di 2 Ruote stabilizzatrici regolabili posteriori, di serie.

OPTIONAL

RICAMBI

FOTO

VIDEO