SCARICA LA BROCHURE

LA MACCHINA

– Macchina per lo scavo di piante;
– Per terreni duri, pesanti, argillosi;
– Produzione giornaliera 20.000 piante già cernite;
– Consigliata: a vivai da 300.000 piante in su;
– Profondit‡ di scavo: 35◊40 cm
– Potenza richiesta del trattore: 100-120 hp
– Trasportabile su camion/carrello: grazie allo studio di uníapposita cerniera che permette alla macchina di ottenere un ingombro minimo.(come in foto).
– Presenza secondo scuotitore: Ë necessario dato le dimensioni della macchina e le condizioni di lavoro pesante causato dal tipo di terreno affinchÈ si giunga ad una corretta pulizia della radice.
– Impianto elettro-idraulico autonomo, di serie. La SP96 Ë movimentata da una parte elettro-idraulica. La parte idraulica Ë dotata di 02 pompe in tandem: la prima Ë di 30 lt e ha il compito di azionare il primo scuotitore che Ë il pi˘ impegnativo. La seconda Ë di 19 lt e serve ad azionare la punta di scavo (a dx e a sx e in alto e in basso) grazie allíaiuto di un joystick posizionato sulla consolle di comandi della macchina stessa. La velocit‡ degli scuotitori e dei nastri puÚ essere modificata da un potenziometro che va ad agire su una valvola proporzionale elettronica che ha il compito di diminuire o aumentare la quantit‡ díolio erogato e quindi la velocit‡ di esercizio.
-Ruota appoggio idraulica anteriore, di serie: per controllare la profondit‡ e lo sforzo díestrazione della punta di scavo anche in condizioni pi˘ sfavorevoli.
– Parte sterzante punta di scavo autonoma.
– PianaIe posteriore allargato con banco cernita e supporto portapedana laterale, accessorio.
– Dotata di 02 Ruote stabilizzatrici regolabili posteriori, di serie.

OPTIONAL

RICAMBI

FOTO

VIDEO